9781841766935.jpg
9781841766935.jpg

The Fortifications of Malta 1530-1945

Codice: 228P075016

€ 14,00

 

Collana della Osprey Publishing sulle fortificazioni, sistemi difensivi e posizioni strategiche dall'antichità fino ai complicati sistemi impiegati oggi. Ogni volume di 64 pagine, ampiamente illustrato con foto e disegni a colori e in bianco e nero esamina la storia e l'evoluzione dell'architettura militare e dei sistemi fortificati più importanti del mondo. Artworks a colori, appositamente realizzati, ed esplosi vari descrivano le principali caratteristiche del sistema difensivo preso in esame mentre le mappe collocano ogni sito nel corretto contesto geografico. Ampia trattazione della tecnologia di costruzione e di difesa con utili informazioni anche per chi desidera visitare i siti oggi. Si tratta di una serie di sicuro interesse per storici, modellisti, giocatori di wargames e reenactors.

The Island of Malta occupies a pivotal position in the Mediterranean, forming an outpost between North Africa and the soft underbelly of Europe. Such has been its strategic importance throughout the years that it has become one of the most fortified places in the world. Following the successful defence of the island during the Great Siege of 1565, the Knights Hospitaller built new walls and fortifications. These defences failed when Napoleon occupied Malta in 1798, and the island was retaken by the British in 1800. From this point onwards, Malta’s defences were modernised throughout the 19th century and the island’s final test came during World War II. This book examines all these different styles of fortification from the 16th to the 20th century.

ISBN
9781841766935

Della stessa collana...