9781841768397.jpg
9781841768397.jpg

Special Forces Camps in Vietnam 1961-70

Codice: 228P075033

€ 14,00

 

Collana della Osprey Publishing sulle fortificazioni, sistemi difensivi e posizioni strategiche dall'antichità fino ai complicati sistemi impiegati oggi. Ogni volume di 64 pagine, ampiamente illustrato con foto e disegni a colori e in bianco e nero esamina la storia e l'evoluzione dell'architettura militare e dei sistemi fortificati più importanti del mondo. Artworks a colori, appositamente realizzati, ed esplosi vari descrivano le principali caratteristiche del sistema difensivo preso in esame mentre le mappe collocano ogni sito nel corretto contesto geografico. Ampia trattazione della tecnologia di costruzione e di difesa con utili informazioni anche per chi desidera visitare i siti oggi. Si tratta di una serie di sicuro interesse per storici, modellisti, giocatori di wargames e reenactors.

In 1961 US Special Forces units began entering remote areas of Vietnam dominated by the Viet Cong. Their task was to organize local defense and strike forces aimed at stopping the enemy from gaining further control of such areas. The Green Berets set up fortified camps from which indigenous troops defended local villages and attacked and harassed the enemy. How these camps were constructed, developed, and defended is documented here for the first time. This book also covers the weapons, barriers, and obstacles used in these camps, providing specific examples of camp design, and details how they withstood the test of battle against a determined and resourceful enemy.

ISBN
9781841768397

Della stessa collana...