949018.PNG
949018.PNG

NEL REFETTORIO DEI TEMPLARI

Norme e prescrizioni alimentari dei monaci- cavalieri secondo la Regola dell’Ordine del Tempio

Autore: Enzo Valentini

Codice: 949018

13,00  € 12,35

DISPONIBILE AGOSTO 2022

Sui templari è stato scritto molto, dalla nascita dell’Ordine nel Tempio di Gerusalemme fino al triste epilogo con il processo, dai castelli in Terrasanta agli insediamenti europei, dalle battaglie che combatterono ai personaggi che li guidarono. Il presente libro intende invece approfondire i tempi e i modi del mangiare dei cavalieri del Tempio, i prodotti presenti sulle loro tavole, quelli proibiti e quelli permessi, e l’aspetto dei pasti in co-munità, con l’esclusione da questi nel caso di errori più o meno gravi. Il tutto analizzato attraverso la Regola del Tempio, docu-menti d’archivio dell’epoca e i risultati di scavi archeologici. Ne emerge un “profilo alimentare” dei templari molto simile a quello voluto per i suoi confratelli da San Benedetto da Norcia, padre riconosciuto del monachesimo occidentale, dal quale i primi si discostano leggermente a causa della loro duplice natura di uomini di Chiesa e di uomini di guerra: una strana unione, per l’epoca, che porta i cavalieri rossocrociati a mangiare carne più dei monaci e meno dei nobili, mitigando i rigori ascetici di digiuno e astinenza. Un regime alimentare che, secondo il parere di dietisti moderni, avrebbe permesso ai templari una vita media più lunga degli uo-mini del tempo.

Lingua

ITALIANO

Illustrazioni

Illustrato in bianco e nero

Pagine

144

Misure

17 x 24

ISBN
9788889336847