L'AVIAZIONE DELLA REGIA MARINA NELLA 1a GUERRA MONDIALE

Autore: Michele Cosentino

Codice: 947032

€ 39,00

La nascita dell aviazione marittima in Italia può essere fatta risalire ai primi anni del XX secolo e fu la prima nazione a utilizzare aeroplani in operazioni belliche [ ]. La Regia Marina alla fine della Grande Guerra disponeva di 25 aeronavi, oltre 550 idrovolanti e 86 aerei terrestri da caccia [ ]. Tutto questo nel nuovo libro Michele Cosentino anche grazie all enorme patrimonio documentale dell Ufficio Storico della Marina e ad un corposo apparato iconografico (oltre 200 immagini). L autore ha dato vita a un opera omnicomprensiva sugli aspetti strategici, tattici, operativi e tecnici che hanno contraddistinto l Aviazione Navale durante la Grande Guerra.

Lingua

ITALIANO

Illustrazioni

Oltre 200 immagini

ISBN