915093.PNG
915093.PNG

CRONACHE DALLA TRINCEA

le lettere inviate dal fronte alla famiglia dal Capitano Achille Piacquadio

Autore: Pier Luigi Villari

Codice: 915093

€ 14,50

Durante la Grande Guerra furono combattute ben undici “battaglie dell’Isonzo” dal maggio del 1915, quando l’Italia entrò in guerra contro l’Austria-Ungheria, fino all’autunno del 1917 quando fu combattuta l’undicesima. Soltanto con la “sesta” i nostri fanti riuscirono finalmente ad attraversare il fiume e conquistare la città di Gorizia ma subito dopo dovettero affrontare enormi sacrifici per poter avanzare anche solo di poche centinaia di metri. Alla “decima battaglia dell’Isonzo”, combattuta tra il 12 maggio e il 5 giugno 1917, partecipò il prozio dell’autore,Tenente Achille Piacquadio, il quale fu gravemente ferito sul monte Tivoli e morì pochi giorni dopo meritando la Medaglia d’Argento al Valor Militare e la promozione a Capitano. L’autore, avendo trovato un nutrito epistolario inviato dal giovane Ufficiale alla famiglia, lo pubblica interamente aggiungendo poi oltre alla sua biografia, un racconto particolareggiato dei fatti storici accaduti tra il 1914 e il 1917 e di quelli personali vissuti da lui stesso. Lo fa scrivendo in prima persona immaginando quello che poteva aver scritto il Tenente Piacquadio dal letto dell’ospedale da campo dove il 27 giugno 1917 spirò. Si tratta certo di dialoghi di fantasia ma con persone reali e fatti veri comprovati dall’ appassionata ricerca storica dell’autore.

Questo per rendere più fruibile ed efficace la narrazione-cronaca e darne anche una veste più umana e meno tecnica.Le molte lettere, perfettamente conservate e ancora “fresche” nonostante il secolo passato, non hanno importanti contenuti strategico-militari ma sono densi di Valori, quelli che possedevano i ragazzi di allora; Valori di Onore e Patria e in particolar modo della famiglia nei confronti della quale nutrivano profondo rispetto ed amore. A oltre cento anni dalla morte del Capitano Piacquadio e di altri centinaia di migliaia di nostri ragazzi in grigioverde, si vuole ricordarne il sacrificio con grande considerazione e gratitudine.

Lingua

ITALIANA

Pagine

156

Misure

14 X 20

ISBN
9788875654191