902010.jpg
902010.jpg

LA MARCIA SU ROMA

Autore: Mario Bussoni

Codice: 902010

€ 15,00

Celebrata dal Regime come coronamento della Rivoluzione Fascista, cosa è stata realmente la Marcia su Roma: un colpo di stato, un’azione violenta, o un azzardo fortunosamente andato a buon fine? Questa Guida ricostruisce con rigore la dinamica degli eventi, partendo dal 24 ottobre 1922, quando, nel corso del raduno delle camicie nere a Napoli, Benito Mussolini afferma sicuro: “O ci daranno il governo o lo prenderemo calando a Roma”. Dopo un’accurata ricostruzione storica, sono ripercorsi i luoghi della Marcia: Milano, dove Mussolini si barrica nel suo Covo, sede del Popolo d’Italia, in attesa di sviluppi. E ancora Perugia, sede del quartier generale fascista, che vede impegnati presso l’Hotel Brufani, oltre a Bianchi, gli altri quadrumviri Italo Balbo, Emilio De Bono, Cesare Maria De Vecchi e quale capo di Stato Maggiore Dino Grandi. Ed infine il raduno delle squadre a Cremona e Civitavecchia e il loro disordinato confluire su Tivoli, Monterotondo e Santa Marinella, in attesa di entrare a Roma.

Lingua

ITALIANO

Illustrazioni

Foto a colori

Pagine

128

ISBN
9788862612364