918005.jpg
918005.jpg

ENDKAMPF SS STURMBATAILLON CHARLEMAGNE NELLA DIFESA DI BERLINO

24 APRILE - 2 MAGGIO 1945

Autore: Massimo Lucioli

Codice: 918005

16,00  € 15,20

I circa 260 volontari che compongono lo Sturmbataillon Charlemagne raggiungono Berlino nella notte tra il 24 e il 25 aprile 1945.

Già dall'alba del 26 i francesi effettuano un contrattacco nel quartiere di Neukölln con l'appoggio di alcuni Tigre II e di alcuni cannoni d'assalto.

D'impeto sfondano le linee sovietiche e si incuneano in profondità nel fronte nemico.

Sarà l'unico caso, in tutta la battaglia di Berlino, nel quale i difensori riescono a guadagnare terreno.

Putroppo poi, con il giungere della sera, i volontari francesi dovranno ritirarsi, i reggimenti Danmark e Norge della divisione Nordland che dovevano proteggere i loro fianchi non hanno potuto farlo per mancanza di effettivi.

Dal 27 aprile lo Sturmbataillon franceseè posto a presidio della zona poco a nord di Belle Alliance Platz, sulla Wilhelmstrasse e sulla Friedrichstrasse.

Resisteranno per sei lunghi giorni alle continue ondate di carri sovietici spediti all'attacco, infliggendo al nemico perdite umane e materiali pesantissime.

Nel solo settore della  Charlemagne i russi perderanno108 carri pesanti, di questi 62 furono distrutti in combattimento ravvicinato dalle Waffen SS francesi.

Dal 26 aprile al 2 maggio lo  Sturmbataillon perse il 90% degli effettivi.

Lingua

ITALIANO

Illustrazioni

alcune illustrazioni

Pagine

158

Misure

15 x 23

ISBN