927067.jpg
927067.jpg

L'EREDITA' DEL LEONE

Dal Trattato di Campoformio (1797) alla Prima Guerra Mondiale (1918)

Autore: Flavio Fiorentin

Codice: 927067

€ 20,00

L’arco temporale trattato va dall’estinzione della Repubblica di Venezia alla conclusione della Prima Guerra Mondiale ed al compimento dell’Unità d’Italia, con qualche inevitabile digressione di spazio e di tempo.

Le vicende storiche succedutesi tra l’uno e l’altro evento sono esaminate come una lunga contesa tra alcune Potenze europee per l’eredità di terre e di popolazioni già appartenute alla Serenissima.Vengono seguiti attentamente i progressivi passi compiuti con costanza e fermezza dal Regno d’Italia verso tale fondamentale meta, l’Unità della Nazione.

Pari attenzione viene dedicata alla “lunga marcia” compiuta con perseveranza, sacrifici e sangue dalle popolazioni “orfane” di Venezia, per riunirsi finalmente all’erede naturale e legittimo di essa, l’Italia.

Le vicende, le date ed i nomi qui ricordati o esaminati sono ben noti e quindi non rappresentano fatti nuovi. La novità sta nei collegamenti fra essi e nella doppia angolatura dalla quale sono esaminati.

Lingua

ITALIANO

Illustrazioni

illustrato in bianco e nero

Pagine

366

ISBN
9788877722690