943041.PNG
943041.PNG

L'ESILIO DEI BELLUNESI

Autore: Manuela Maggini

Codice: 943041

€ 22,00

Novembre 1917: oltre 31.000 cittadini della Provincia di Belluno, di cui circa 6.000 del Comune di Belluno, sono costretti ad abbandonare le loro case sotto l’incalzare dell’esercito austro-tedesco. Una pagina dimenticata di storia che torna finalmente a rivivere attraverso le lettere inedite inviate dagli esuli bellunesi al loro sindaco Bortolo De Col Tana, commissario prefettizio del ricostituito Comune di Belluno nella sede extraterritoriale di Pistoia.

Lingua

ITALIANO

Illustrazioni

Foto in bianco e nero

Pagine

370

Misure

16 x 23

ISBN
9788833680217