THE HINDENBURG LINE

OSPREY FORTRESS N. 111

Codice: 228P075111

€ 17,00

Collana della Osprey Publishing sulle fortificazioni, sistemi difensivi e posizioni strategiche dall'antichità fino ai complicati sistemi impiegati oggi. Ogni volume di 64 pagine, ampiamente illustrato con foto e disegni a colori e in bianco e nero esamina la storia e l'evoluzione dell'architettura militare e dei sistemi fortificati più importanti del mondo. Artworks a colori, appositamente realizzati, ed esplosi vari descrivano le principali caratteristiche del sistema difensivo preso in esame mentre le mappe collocano ogni sito nel corretto contesto geografico. Ampia trattazione della tecnologia di costruzione e di difesa con utili informazioni anche per chi desidera visitare i siti oggi. Si tratta di una serie di sicuro interesse per storici, modellisti, giocatori di wargames e reenactors.

Jagging across north-western Europe like an ugly scar, the Hindenburg Line was Germany's most formidable line of defence in World War I. Its fearsome reputation was matched only by its cunning design, with deep zigzagging trenches, concrete fieldworks, barbed wire and devilish booby traps forming an intimidating barrier for any attacking army. Through meticulous research, this volume explores each of the major portions of the Hindenburg Line, paying particular attention to three examples of Allied operations against it towards the end of the war: the critical flanking of the Drocourt-Qeant Switch; the daring but costly rupture of the line of the St Quentin Canal; and the bloody battles of the Meuse-Argonne. Specially commissioned artwork and historical photographs perfectly complement the analysis provided by the authors as they trace the life of the Hindenburg Line from its seemingly invulnerable early years through to the audacious tactics used by the Allies to achieve a bitter victory in 1918.

Lingua

INGLESE

Illustrazioni

Riccamente illustrato

Pagine

64

Misure

18,5 x 25

ISBN
9781472814791

Della stessa collana...