LE PIU BELLE FERROVIE SECONDARIE D'ITALIA - IL CENTRO-NORD

Autore: Diego Vaschetto

Codice: 916046

€ 29,00

Dopo il fortunatissimo TRENI DI MONTAGNA, Diego Vaschetto conduce lettori e appassionati alla scoperta di alcune fra le più importanti linee secondarie del Nord e Centro Italia. Sono tratte minori, ormai lontane dai grandi snodi ferroviari, alcune ancora attive, in tutto o in parte, altre percorse soltanto da treni turistici di grande suggestione, altre ancora ridotte a percorsi cicloescursionistici di straordinario valore storico e ambientale. Dalla Torino-Aosta alla Terni-Rieti-L’Aquila-Sulmona, dalla Brescia-Edolo alla mitica Porrettana, dalla ferrovia della val d’Orcia alla Novara – Varallo Sesia: per ciascuna ferrovia la storia della tratta, la descrizione del percorso e delle opere d’ingegneria, la cronologia del materiale rotabile, una mappa dettagliata, un percorso di visita, approfondimenti sulla tecnica e la tecnologia ferroviaria e uno straordinario apparato iconografico realizzato ad hoc per il volume.

Le ferrovie

Ferrovie secondarie

Le linee Ivrea-Aosta e Aosta – Pré-Saint-Didier

La ferrovia Torino-Ceres 27

La ferrovia Cuneo-Nizza (Ventimiglia)

La ferrovia Torino-Savona

La ferrovia Asti-Genova e il nodo di Acqui Terme

La ferrovia Novara-Pino

La ferrovia Brescia-Edolo

La ferrovia Porrettana (Bologna-Pistoia)

La ferrovia della Garfagnana (Aulla-Lucca)

La ferrovia Terni-Rieti- L’Aquila-Sulmona

Ferrovie turistiche e ciclovie

La ferrovia Ceva-Ormea

La ferrovia Novara – Varallo Sesia

La ferrovia della val d’Orcia (Asciano – Monte Antico)

La ferrovia Sulmona – Roccaraso – Isernia

Il tracciato ottocentesco della ferrovia tra Sestri Levante e Levanto

La ferrovia Spoleto-Norcia

Lingua

ITALIANO

Illustrazioni

Riccamente illustrato a colori

Pagine

208

Misure

21 x 28

Rilegato

SI

ISBN
9788877073044